Termini e condizioni d'uso

ORDINI

Gli ordini pervenuti si intendono validi solo a titolo di prenotazione e non impegnano La Particolari srl, alla consegna, sia parziale che totale. Nell’accettare gli ordini da Voi commissionatoci, le presenti nostre CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA, presenti in questa pagina e stampate sul verso dei nostri documenti, vengono da Voi integralmente accettate senza nessuna riserva, come esecuzione degli ordini stessi. Per motivi commerciali e amministrativi, non evaderemo ordini di importo netto inferiore a EURO 100,00 per il territorio Italiano.

SPEDIZIONE

La merce viaggia rischio e pericolo del cliente, anche se convenuta franco a destino; i costi di spedizione vengono automaticamente calcolati salvo disposizione  differente.
I termini di consegna sono indicativi e non sono vincolanti.

RESI

Non si accettano resi senza autorizzazione da parte del responsabile del nostro Ufficio Commerciale. In base agli usi consolidati, non potranno essere prese in considerazione richieste di resi di materiale, la cui consegna risalga a 20 (venti) giorni prima della richiesta di restituzione, o di materiale fuori dai nostri cataloghi.
Non si accettano reclami di qualsiasi tipo trascorsi 8 (otto) giorni dalla data di ricevimento merce per i vizi palesi e dalla data della scoperta per i vizi occulti, restando espressamente a carico del Committente la verifica della conformità dei pezzi consegnati al momento del ricevimento.

RISERVA DI PROPRIETA'

I prodotti consegnati restano di proprietà delle aziende  Particolari srl, sino al momento del completo pagamento della fattura di riferimento.